Logo Deledda Fabiani

• Via Monte San Gabriele n. 48 - 34134 Trieste
• Tel. +39 040 579022 - Fax +39 040 3798950
• Email: tste03000p@istruzione.it
• Email PEC: tste03000p@pec.istruzione.it
• Codice fiscale: 90143410323
• Codice meccanografico TSTE03000P
• Codice Univoco Ufficio UFQIH3
Memorie di Pietra - percorso PCTO CAT

MEMORIE DI PIETRA. Lavorare sul territorio tra storia e memoria”  

Il Progetto svolto in collaborazione con la Comunità ebraica di Trieste e   il  Museo "Carlo e Vera Wagner" è uno dei vari percorsi PCTO, Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), volti a sviluppare competenze trasversali e specifiche , a fare  acquisire  agli allievi abilità tecniche direttamente spendibili nel  mondo lavorativo.

L’attività programmata prevede un articolato programma di ricerca, studio e lavoro sul campo intorno alla storia e alla memoria della nostra città.

Nell'ambito dell'indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” gli allievi sono  coinvolti in due ricerche parallele: la prima si concentra sulla storia della deportazione di alcune famiglie ebraiche triestine  che è culminata nella posa delle pietre di inciampo nel gennaio 2019, cerimonia nella quale alcuni studenti hanno illustrato le notizie storiche ricercate. La seconda si occupa del recupero archivistico di fonti e documenti e della loro analisi utile alla ricostruzione storica dell'impianto urbanistico del ghetto di Trieste e delle sue successive modificazioni fino agli anni '30 che ne segnò l'abbattimento.  Tale ricerca, che verrà svolta in un triennio   ha come obiettivi:

  • la costruzione di un plastico del ghetto storico, che sarà realizzato con la stampante 3D disponibile nel nostro istituto, da esporre nel Museo della Comunità ebraica “Carlo e Vera Wagner” di Trieste;
  • la preparazione dei disegni 3d per la realizzazione  di un modello in bronzo, fruibile anche dai non vedenti, che verrà collocato nei pressi della porta del ghetto in piazzetta Bronzin;
  • l’elaborazione di una mappa digitale, fruibile dal  sito internet,  in cui collocare “pietre d’inciampo virtuali “ nei  luoghi  delle case dei deportati.

Durante l’anno scolastico  2018/2019 gli studenti divisi in  gruppi   hanno  iniziato la fase di ricerca storico-archivistica,   effettuato  i  rilievi topografici e fotografici  dei luoghi in cui  sono state collocate le” pietre d’inciampo” e  predisposto  la documentazione tecnica   necessaria per i procedimenti autorizzativi all’installazione  del gennaio 2019. Nell’anno in corso si procederà con la fase di ricerca documentale al fine di definire  l’originaria  configurazione  del ghetto e  dei suoi edifici per la  successiva costruzione del modello 3D.

Il progetto  coinvolge gli studenti delle classi terze, quarte e quinte dell’Istituto “Deledda-Fabiani” dell’Indirizzo “Costruzioni Ambiente e Territorio” .

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.